“Notte d’estate”

di Federico Garcia Llorca

( 1898 - 1936 )


L’acqua della fonte

suona il suo tamburo

d’argento.

Gli alberi

tessono il vento

e i fiori lo tingono

di profumo.

Una ragnatela

immensa

fa della luna

una stella.

La Poesia del Mese

Cartoline dal 1900

Stagione MusicaPoesia


Cari amici di Notturno,

è ormai vicina l’estate e così è arrivato anche l’ultimo appuntamento della stagione 2017-2018 di MusicaPoesia.

E’ stato un anno musicale pieno di emozioni e colori, di cui vogliamo ringraziare tutti gli artisti che hanno preso parte alla manifestazione, voi soci che avete sostenuto e seguito con entusiasmo e calore i concerti proposti e tutti gli amici che sono venuti ad ascoltare anche solo un concerto della rassegna: grazie di cuore !

Le sorprese però non sono finite! Infatti proprio in occasione dell’ultimo concerto abbiamo dovuto effettuare un cambiamento di programma; il concerto Beethoven all’Opera sarà sostituito, per cause di forza maggiore, dal concerto Cartoline dal 1900.

Questa sostituzione ci offre però l’opportunità di ospitare un trio formato da tre giovani e promettenti musicisti  che si stanno perfezionando proprio nella formazione di trio violino, flauto e pianoforte presso la Scuola Universitaria del prestigioso Conservatorio di Lugano: la violinista Francesca Bonaita, già applaudita interprete di Ravel ( insieme alla pianista Alice Baccalini ) nella stagione 2016-2017 di MusicaPoesia, il flautista Paolo Ferraris e la pianista Silvia Cattaneo, entrambi alla prima apparizione per l’associazione Notturno.

Per questa occasione i tre musicisti presenteranno un concerto dedicato al 1900 con musiche interessanti ma poco frequentate  di quattro compositori che rappresentano bene la stagione della musica europea a cavallo della seconda guerra mondiale: Jacques Ibert con i suoi Due Interludi ( 1946 ), Dmitri Shostakovich con i suoi 5 pezzi per violino, flauto e pianoforte ( data non precisata ma intorno al 1950 ), Bohuslav Martinu con la sua Sonata ( del 1936 ) ed infine il nostro Nino Rota con il Trio per flauto, violino e pianoforte del 1958.

Francesca Bonaita si è diplomata a soli diciassette anni con il massimo dei voti e lode presso il Conservatorio G. Verdi di Milano e nel 2016 ha ricevuto a Roma il Premio Italia Giovane per la sezione Musica con il patrocinio della Camera dei Deputati, del Senato e del Ministero dei Beni ed Attività Culturali.

Paolo Ferraris si è diplomato brillantemente presso l’Istituto di Studi Superiori Musicali G.Puccini di Gallarate conseguendo anche il Diploma Accademico di Secondo Livello con il massimo dei voti. Ha collaborato con numerose orchestre italiane ed estere e si è esibito in importanti sale da concerto  in tutta Europa.

Silvia Cattaneo, affascinata tanto dal repertorio solistico quanto dalla musica da camera, ha suonato per moltissime istituzioni musicali; ama proporre al pubblico recital tematici, di autori diversi, ma comunque legati da un filo conduttore: un esempio è il programma “Italie - Italy: omaggio all’Italia da compositori stranieri”.

Terminiamo dunque la stagione con una preziosa occasione di musica e suggestione alla Fondazione Matalon.

Che dire di più ?  Naturalmente ... Buona Musica e arrivederci a settembre !

                                                                                                                                                                                                                                                                                               Luca A. M. Colombo

Notturno - Presidente    

Il calendario di giugno


Iscrizione Newslettermailto:info@noturnomusica.org?subject=Iscrizione%20Newsletter

Newsletter stampabileWelcome_files/Newsletter%2006.2018%20red.pdf

Prenota il concertomailto:info@notturnomusica.org?subject=Concerto%20Cartoline

Dettagli del concertoCartoline_dal_1900.html

venerdì 8 giugno ore 21:00

Trio di donne di Osaka

Palazzina Liberty, piazza Marinai d’Italia, 1, Milano

Segnaliamo il concerto lirico promosso dall’associazione Giappone in Italia in occasione del XXXVII anniversario del gemellaggio fra la città di Milano ed Osaka; le soprano Yasuko Morimoto e Kayoko Miyamoto interpreteranno insieme alla pianista Yoko Yamagashi alcuni brani tratti dal repertorio classico giapponese ( cui la nostra associazione ha dato spesso spazio nella stagione MusicaPoesia ) insieme ad alcune arie d’opera di compositori italiani quali Verdi e Rossini. Una buona occasione per approfondire la conoscenza della lirica da camera giapponese attraverso le composizioni di autori come Toru Takemitsu e Yoshinao Nakada.

Ingresso: su prenotazione

Informazioni: 02.21118183

www.giapponeinitalia.org

sabato 16 giugno alle ore 19:30

Cartoline dal 1900

Fondazione Luciana Matalon, foro Buonaparte 67, Milano

Il concerto del trio formato da Luca A.M. Colombo al pianoforte, Igor Riva al violino e Marco Paolini al violoncello ( Beethoven all’Opera ) è stato sostituito, per motivi di forza maggiore, da un altrettanto interessante concerto di un giovane ed interessante trio con un programma allettante e piacevole: Cartoline dal 1900. Francesca Bonaita, violino, Paolo Ferraris, flauto e Silvia Cattaneo al pianoforte interpreteranno quattro grandi compositori del 1900, il russo Dmitri Shostakovich, il francese Jacques Ibert, il boemo Bohuslav Martinu e l’italiano Nino Rota, quasi a fornirci un’antologia della musica europea del secolo scorso.

Quanto al concerto del trio Colombo Riva Paolini, niente paura ! Sarà recuperato quanto prima, possibilmente già nell’arco della prossima stagione 2018-2019.

Infine ricordiamo che il concerto di giugno inizierà alle 19:30 ( puntualmente ! ) anziché alle 16:00: un’occasione per passare insieme una piacevole serata d’estate !

II particolari nel riquadro dedicato.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Informazioni:

Notturno - 349.6375975

info@notturnomusica.org  

Fondazione Luciana Matalon: 02.878781/02.45470885


Dettagli del concertohttp://www.giapponeinitalia.org/events/trio-donne-osaka-recital-lirico-milano/