-  I Soci di Notturno hanno diritto ad un posto riservato e numerato per tutti i concerti - Quota Associativa Annuale: 50,00 euro - Possibilità di scegliere il posto in fase di sottoscrizione - Per associarsi contattare l’associazione Notturno


  1. -  Gli eventuali posti liberi saranno messi a disposizione due ore prima dell'inizio dei concerti (non si accettano prenotazioni telefoniche) L’ingresso per i non soci di Notturno è subordinato all’iscrizione all’Associazione Amici della Fondazione Luciana Matalon - Euro 2,00 con validità annuale


  1. -   Per ulteriori informazioni contattare direttamente l’associazione o consultare il sito internet: Notturno - Associazione Culturale Musicale di Milano

via Capecelatro, 81 - 20148 Milano - Tel: 3496375975 - e-mail: info@notturnomusica.org - www.notturnomusica.org

Notturno, Associazione culturale musicale di Milano

via Capeceltro, 81 - 20148 Milano tel:349.6375975 - fax: 02.36565844

email: info@notturnomusica.org

Quando si dice chitarra si pensa subito alla musica spagnola per questo strumento, quasi che lo strumento a sei corde e la penisola iberica fossero due facce della stessa medaglia; sicuramente questo è limitativo perché il repertorio della chitarra è estremamente vario e ricco di capolavori non solo spagnoli. All’affascinante universo spagnolo della chitarra è dedicato però il concerto della bravissima chitarrista Cinzia Milani, protagonista del primo concerto per chitarra nella storia della stagione MusicaPoesia.

Fondazione Luciana Matalon, foro Buonaparte 67, Milano

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Informazioni:

Notturno - 349.6375975

Fondazione Luciana Matalon: 02.878781/02.45470885


Programma


Andrès Segovia

  1. -Estudio sin Luz

  2. -Remembranza


Gaspar Sanz

  1. -Espanoleta

  2. -Passacalle

  3. -Canarios


Fernando Sor

- Tema e Variazioni op.9


Tarrega Francisco

  1. -Gran Valse


Tarrega Francisco

  1. -Capricho Arabe


Oscar Roberto Casares

7 Canciones Sefaradies y Danza


Isaac Albeniz

  1. -Mallorca

  2. -Asturias

Cinzia Milani, chitarra


Cinzia, “enfante prodige” della chitarra, inizia la sua storia di musicista all’età di quattro anni. All’età di soli cinque anni, vince il Primo Premio al Concorso Internazionale di Milano e a setti anni riceve il prestigioso riconoscimento “Ambrogino d’oro” dal Comune di Milano per le sue straordinarie e precoci capacità musicali.  A 10 anni si aggiudica il "Trofeo Beniamino Gigli”, a Recanati, con il punteggio di 100/100, risultato assoluto su tutte le categorie. All’età di dodici anni inizia la sua carriera concertistica in Italia con un concerto a Genova, organizzato dalla prestigiosa personalità musicale di Eli Tagore, a cui seguiranno numerosi altri in Italia ed all’estero; ottiene un grande consenso di critica e di pubblico che la porta ad esibirsi in Europa, Stati Uniti, Canada, Sudamerica, Messico, Sud Africa, Indonesia, Regno Unito. Le più autorevoli riviste inglesi ed americane del settore le dedicano importanti reportage in cui viene definita “una rara combinazione di bellezza, grazia, eleganza naturale ed un profondo senso musicale con una tecnica brillante ed un suono potente ed espressivo, considerata fra i migliori esponenti del concertismo nel mondo”. All’età di quattordici anni ha già vinto 17 Premi, di cui 14 Primi Premi, in Concorsi Internazionali e Nazionali. A sedici anni riceve, a Parma, il “Premio Franco Margola”, consegnatole dalla famiglia del compositore, per la migliore esecuzione ed interpretazione del Concerto per chitarra e archi di Margola. A diciassette anni comincia la collaborazione didattica in Francia dove tiene Master Classes come docente di chitarra. Oltre a registrare per Antenna 3 e Rai Radio 2, ha collaborato con il compositore A. Prandi per la realizzazione di musiche inedite per chitarra; ha inciso il Compact Disc “Ritratto di Donna” per la Jump Edizioni Musicali, i cui brani vengono utilizzati oltre che dalla Rai, televisione italiana, dalle emittenti televisive nazionali in Francia, Polonia e Germania. In seguito le sue interpretazioni sono state inserite come colonna sonora di due film in Giappone ed in Francia. Ha interpretato lo spettacolo “Sonatango” che l’ha vista protagonista esibendosi non solo come chitarrista, ma anche come ballerina di tango e cantante. Ha inciso, inoltre, il Compact Disc “Sonatango” dedicato alla musica argentina per chitarra. Successivamente, viene invitata dal Royal Conservatory of Toronto, dove, oltre ad essere ospite della stagione concertistica, realizza come docente di chitarra il workshop “Sonatango” relativo all’interpretazione chitarristica della musica argentina; E’ spesso invitata in Concorsi Internazionali in qualità di giurato e docente di Master Classes; ultimo in ordine cronologico il “Concurso Internacional de Guitarra de Sinaloa” in Messico. Ha realizzato lo spettacolo “Venere” su musiche eseguite dal vivo e composte da lei, in collaborazione con la compagnia di danza “Performing Danza”: l’universo femminile raccontato attraverso la musica e la danza. Al concertismo chitarristico ha affiancato l’attività di violinista, collaborando con diverse orchestre esibendosi in Italia, Spagna e Francia. Ha inciso il Compact Disc “Guitar” per l’etichetta Amadeus contenente, oltre a brani di compositori italiani del ‘900, due brani inediti in prima esecuzione assoluta scritti per lei dal compositore Raffaele Cacciola (“Note di Ghiaccio”) e dal compositore Marco Betta (“Preludio”). Nel 2017 ha realizzato il cd “A Tribute to Ida Presti”, in occasione del 50° anniversario della scomparsa della grande chitarrista, incidendo per la prima volta tutte le opere per chitarra sola di Ida Presti e brani inediti di compositori che hanno scritto per Ida. In occasione delle presentazioni al pubblico del Cd , Cinzia ha presentato i brani suonando le chitarre che furono di Ida Presti: Gomez Ramirez 1934 & 1936. Recentemente la prestigiosa rivista americana “Classical Guitar” ha nominato il video in cui Cinzia interpreta “Danse Rythmique” di Ida Presti, il miglior video e “video pick of the week”.


Prenota il concertomailto:info@notturnomusica.org?subject=Prenotazione%20Concerto%20MusicaPoesia